Sid Lee new Adidas Originals adv – Star Wars™ Cantina 2010

L’agenzia Sid Lee (ottimo sito per loro) ha da poco rilasciato un nuovo spot per Adidas Originals.

Noi Star Wars non lo abbiamo mai neanche visto, ovviamente.

Ma questa roba spacca i culi, come soltanto Nike in periodo mondiali solitamente sa fare.

Osservando i personaggi presenti nello spot, una riflessione sorge sulle strategie di marketing che Adidas pare tenere a livello geografico: la didascalia del video, postato su Youtube da adidasoriginals in persona, parla di David Beckham, Daft Punk, Snoop Dogg, Franz Beckenbauer, Noel Gallagher, Ian Brown, Ciara, Jay Baruchel, DJ Neil Armstrong.

Due sembrano dunque i principali mercati di riferimento: Inghilterra e America.

Giusto un saluto con la mano a cara fecchia Cermania con Beckenbauer e una pacca sul culo ai francesi con i Daft.

Di personaggi italiani manco a parlarne, anche se spingere un po’ di più dalle nostre parti, forse, potrebbe essere un buon consiglio per il futuro.

4 thoughts on “Sid Lee new Adidas Originals adv – Star Wars™ Cantina 2010

  1. “Noi Star Wars non lo abbiamo mai neanche visto, ovviamente.” mi unisco!

    Si questo è vero mancano gli italiani… ma caspita se ci fosse stata gente tipo Cannavaro, Cassano ecc buttavo tutta la roba dell’Adidas che avevo in casa!

  2. Io ho l’impressione che adidas, in questo momento, nel nostro paese, abbia effettivamente un po’ meno appeal di altri marchi…forse questo può dipendere dall’assenza di validi testimonial.

  3. a questo giro secondo me Nike vince 10 a 0 contro adidas nelle pubblicità premondiale..
    peccato perchè la rivalità commerciale fra i 2 mi gasava.
    A me sembran mille marchette (montate tra l’altro malino) e basta.

    p.s. non ho capito il tono dell’articolo… lo ammetto

  4. bah…nessun tono particolare! lo spot personalmente ci piace e si osserva quanto detto sulla provenienza dei testimonial.
    marchette al contrario? cioè adidas “corteggia” i suoi testimonial migliori facendoli apparire gli uni con gli altri?
    la presenza di adidas in inghilterra è comunque un fenomeno curioso: ricordate le tute da ginnastica dei take that?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...