Mahmoud Ahmadinejad is Putin’s homeboy

Nel pomeriggio di ieri ha avuto il suo epilogo il campionato del mondo di f.1 2010, con la vittoria del giovane tedesco Vettel.

Il ferrarista Alonso, al via dell’ultima gara con otto punti di vantaggio, ha concluso l’ultimo appuntamento del mondiale soltanto in settima posizione, trascorrendo più di metà della gara dietro alla Renault del russo Petrov, senza riuscire a superarla.

La vettura francese è apparsa inavvicinabile e lo sapete qual’è il motivo?

Semplice, la settimana scorsa la vettura è stata collaudata dal presidente Putin il quale, come comunicato da fonti a lui vicine, ha percorso innumerevoli tornate dando importantissime indicazioni sulla vettura.

Anche noi vogliamo guidare le f.1!

Anzi, anche noi vogliamo essere come Putin!

Lui è il presidente più virile che esista e nella sua vita ha fatto un sacco di cose mega fighe e che noi non faremmo neanche in mille vite:

ha fatto l’agente segreto, il presidente, ha cacciato gli orsi, ha pescato a petto nudo, è cintura nera di judo ed ora anche un ottimo tester di f.1.

Oh, dimenticavamo, lui è amicone di Silvio e quindi chissà a quante feste ha partecipato.

Putin è talmente fico che qualcuno ha deciso di aprire un sito per raccogliere facts che lo riguardino.

Come per Chuck Norris, solo che lui esiste veramente.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...