Hover hand – Quando la figa fa brutto (ma ad alcuni solo per un attimo)

Ci sono poche cose al mondo in grado di spaventare un uomo come una bella donna.

Hover hand è l’espressione con cui vengono chiamati quei timidi abbracci con cui alcuni uomini cercano di circuire donne loro momentaneamente affiancate in occasione dello scatto di una fotografia, senza trovare il coraggio di toccarle (letteralmente) realmente.

Timidezza che è ammirazione, stupore, goffaggine, paura, fottutissima paura di stare facendo qualcosa di inadeguato.

Timidezza che fa rima con tenerezza e che chiunque abbia qualcosa che ciondola in mezzo alle gambe ha provato almeno una volta nella sua vita.

Quella stessa timidezza ed imbarazzata sottomessa eccitatazione che persino un sex symbol come Justin Bieber non è riuscito a nascondere alla sensazione del voluttuoso e materno seno di Kim Kardashian spiattellato contro il proprio petto.

Quella stessa timidezza che solo alcuni riescono prontamente a mettere da parte e che segna l’incolmabile distanza tra quello che avete sempre sognato e quello che a voi non accadrà mai.

One thought on “Hover hand – Quando la figa fa brutto (ma ad alcuni solo per un attimo)

  1. Hmm it appears like your website ate my first
    comment (it was super long) so I guess I’ll just sum it up what I submitted and say, I’m
    thoroughly enjoying your blog. I too am an aspiring blog writer
    but I’m still new to the whole thing. Do you have any recommendations for first-time blog writers? I’d really appreciate it.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...